Capodanno, Notte Rosa e tutti gli eventi della Riviera
Random header image... Refresh for more!

I libri di casa Fellini aperti anche per Ferragosto

I grandi eventi che la città di Rimini propone per il ferragosto 2009, sono moltissimi e tra questi ve ne solo alcuni da non perdere, specialmente per il loro significato culturale.

Uno tra questi è “I libri di casa mia“, l’esposizione della biblioteca personale del personaggio più rappresentativo della città, il Maestro Federico Fellini.
Presso il Museo a lui intitolato infatti, sarà possibile ammirare, fino al 16 agosto, oltre duemila volumi che sono stati raccolti da Vincenzo Mollica, amico del regista riminese, ed affidati alla custodia della Fondazione Fellini che li ha conservati e catalogati fino a renderli disponibili al pubblico.

L’esposizione è suddivisa in tre percorsi tematici, “Un’infanzia lunga una vita” che mostra le letture indicate da Fellini come fondamentali per la sua formazione e per la sua crescita, “Nulla si sa, tutto si immagina” dove vengono illustrate tutte le letture che riguardano l’attrazione per il fantastico e per il mistero che Fellini amava leggere e le letture che riguardano il rapporto con l’esistenza, ed infine “Cosa si prende da un libro?” che raccoglie la letteratura più amata da Fellini, dai gialli alla fantascienza con tutti i testi che il Maestro utilizzava per le sue ricerce intellettualistiche e per cercare risposte alle sue ansie.

Per chi fosse interessato a vistare il Museo, la mostra rimane aperta dalle 16.30 alle 19.30 nei giorni feriali mentre nel weekend l’orario è dalle 10 alle 12 e dalle 16.30 alle 19.30.
L’ingresso al museo è libero.

0 commenti

Non ci sono ancora commenti...

Lascia il tuo commento nel form qui sotto.

Lascia un commento